Logo San Marino RTV

Congresso riunito dopo il Consiglio Centrale Dc

14 ott 2003
Congresso riunito dopo il Consiglio Centrale Dc
Una seduta ordinaria, quella del Congresso di Stato, la prima dopo il Consiglio Centrale DC nel quale si è aperta la strada ad un possibile allargamento. Il parlamentino democristiano aveva posto l’accento sulle difficoltà dell’attuale maggioranza di assicurare quella compattezza necessaria a garantire stabilità e governabilità. Di qui l’accoglimento delle sollecitazioni socialiste per un eventuale allargamento sulla scorta di un documento preciso. Questioni che sicuramente hanno attraversato la riunione di inizio settimana dell’esecutivo. Il governo ha proceduto sempre oggi alla nomina della delegazione di tecnici che giovedì prossimo si incontreranno, a Roma, con la delegazione italiana per discutere delle questioni che attengono all’accordo di cooperazione economica fra i due paesi. Indicate anche le date di convocazione del Consiglio Grande e Generale, che si riunirà il 29, 30 e 31 ottobre prossimi. Sul tavolo dell’esecutivo inoltre i riferimenti delle segreterie competenti sul crollo della copertura della tribuna allo stadio di Serravalle, alla luce delle verifiche tecniche dei giorni scorsi.