Logo San Marino RTV

Csdl denuncia attacco al collocamento pubblico

23 feb 2004
Csdl denuncia attacco al collocamento pubblico
La Confederazione Sammarinese del Lavoro convoca per l’8 marzo la propria assemblea dei delegati e denuncia l’attacco al collocamento pubblico per la mancata sostituzione di due importanti operatori di questo servizio, in distacco presso le Segreterie di Stato e non ancora sostituiti. Per la Csdl questo è un ulteriore tassello del disegno in atto di privatizzare le funzioni di avviamento al lavoro. Giudizio critico anche rispetto ai tre tavoli di confronto avviati con il Congresso di Stato, in quanto sono stati individuati solo i temi, senza che il Governo abbia indicato tempi e priorità.