Logo San Marino RTV

Differenziata e porta a porta: i giovani Dc intervengono con proposte fattive, ma anche con un messaggio educativo

29 apr 2017
Serata Giovani PdcsDifferenziata e porta a porta: i giovani Dc intervengono con proposte fattive
Differenziata e porta a porta: i giovani Dc intervengono con proposte fattive - Perché il rispetto delle risorse naturali e la tutela dell'ambiente diventino un vero e proprio stil...
Perché il rispetto delle risorse naturali e la tutela dell'ambiente diventino un vero e proprio stile di vita. L'appello è dei Giovani PDCS, che colgono l'occasione dell'allargamento della raccolta porta a porta a nuovi castelli, per confermare appoggio a “qualsiasi iniziativa miri a rendere più abitabile il territorio”. 
Favore dei giovani democristiani verso il progressivo allargamento della differenziata, dando seguito a quanto impostato dal governo nella scorsa legislatura: “Prevedibili e inevitabili difficoltà iniziali – osservano – soprattutto nel Castello di Città, dove sono state sollevate criticità nel posizionamento dei bidoncini, vista anche la particolare conformazione del Castello e la sua densità abitativa”. E avanzano possibili soluzioni, auspicando condivisione e l'apertura di un confronto anche con i gruppi giovanili delle altre forze politiche. “Bidoni condominiali – questa la proposta – visto l'alto numero di palazzi in Città, come quelli già in uso in via Giacomini, riducendo, insieme, il disagio degli utenti e agevolando soprattutto gli anziani che non dovrebbero più consultare il calendario di raccolta”. 
Guardano anche alle aziende e alle cooperative che si occupano della raccolta, certi che, se sollecitati, daranno la massima “disponibilità a ridurre al minimo il disagio dei cittadini, con soluzioni pensate caso per caso, per migliorare il servizio, contenendo i costi”.