Logo San Marino RTV

Dim: con Alutitan "Convenzione discrezionale"

28 giu 2019
Alutitan
Alutitan

Rete e Movimento Democratico accusano di discrezionalità il Segretario Zafferani, lo stesso che da consigliere - scrivono - affermava che "una delle cose che più uccide, ancora oggi, il nostro Paese è la discrezionalità" Discrezionale, elenca Dim, la Convenzione stipulata tra il Congresso di Stato e la Alutitan di Chiesanuova. L’atto stipulato è una continua deroga alle leggi del nostro paese, con la possibilità di accumulo degli incentivi, piani aleatori di aumento del personale senza i vincoli previsti dalle leggi, calcoli approssimativi per stabilire l’ammontare dell’investimento, regolamenti stilati ad hoc per far rientrare l’attività nei parametri previsti per la concessione del credito agevolato.  Per noi, prosegue la nota, creare condizioni favorevoli per fare impresa significa legiferare in maniera chiara e uguale per tutti, garantendo la concorrenza e preservando le imprese che ad oggi sostengono l’economia del paese, senza più quella discrezionalità di singoli Segretari di Stato che continua ad essere un deterrente per molte imprese che probabilmente senza essa investirebbero volentieri nel nostro Paese.