Logo San Marino RTV

Festa dell'Amicizia: presentata la XXXIII edizione

13 ago 2006
Festa dell'Amicizia: presentata la XXXIII edizione
Quattro giorni di dibattito politico e culturale, spettacoli, mostre e Live festival per band emergenti. E' l'esercito degli oltre 100 volontari democristiani il cuore della Festa dell'amicizia, e che assicura da 33 anni l'organizzazione dell'evento. Dal 17 al 20 agosto, la Dc si ritroverà a Serravalle all'insegna dello slogan 'Benvenuto alla tua festa', come spiega Gianfranco Ugolini. Il primo dibattito politico, nella piazza dell'ex ritrovo, sarà dedicato alla legge elettorale. Per la Dc interverrà Pier Marino Mularoni; accanto a lui, hanno già dato l'adesione Claudio Felici del Psd, Augusto Casali dei Nuovi Socialisti, Mario Venturini di Alleanza Popolare, Glauco Sansovini di Alleanza Nazionale, Marco Arzilli per Noi Sammarinesi, Antonio Putti per i Popolari, Giuseppe Rossi dei Sammarinesi per la Libertà e Vanessa Muratori per Sinistra Unita. La sera seguente si parlerà del futuro, a San Marino e in Europa, per giovani laureati; mentre sabato si affronterà il tema dell'economia e dello sviluppo economico. Domenica è in programma il comizio di chiusura, che sarà tenuto dal segretario politico Pier Marino Menicucci. Alle 10 del mattino, fissata la celebrazione della messa in memoria di tutti i democristiani, che hanno contribuito negli anni all'organizzazione della Festa. E ancora il motoraduno, la gara podistica, la lotteria, il concorso di pittura e scultura degli artisti sammarinesi, orchestre folk ogni sera e la terza edizione del Live festival: sono 18 i gruppi iscritti, giudicati da una giuria popolare ed una tecnica. Alla band vincitrice andrà un premio in denaro, la possibilità di entrare in sala d'incisione per registrare un loro brano, ed una chitarra in omaggio. 'Ci attendiamo non meno di 8-10 mila persone - sostengono i democristiani - ed anche se la Dc attualmente si trova all'opposizione, la festa sarà comunque un momento politico molto importante'.