Logo San Marino RTV

Fmi: il report dei Segretari Celli e Zafferani sul tavolo del Congresso di Stato

25 apr 2017
Palazzo Pubblico
Palazzo Pubblico
Congresso di Stato al lavoro e - sul tavolo del Governo - arriva anche il report dei Segretari di Stato Celli e Zafferani, di ritorno dalla missione al Fondo Monetario Internazionale. L'Esecutivo ha già fatto sapere di condividere il percorso indicato dal Presidente di Banca Centrale, sulla strategia legata all'Aqr.  Il Governo punta ad un piano operativo in cui la gestione degli Npl deve però essere oggetto di controllo strettissimo da parte dello Stato. “Le sfide individuate nella fase di revisione – ha spiegato Grais – sono contenute in un rapporto già redatto. I problemi vanno affrontati banca per banca, senza però dimenticare l'intero sistema. Dobbiamo gestire l'opinione pubblica sensibile a questi argomenti – ha sottolineato – e ogni indiscrezione può creare problemi”. Una frase contesta dall'opposizione che ha criticato la condotta, ritenuta opaca e omertosa da parte della governance di Banca Centrale, mentre per il Segretario di Stato alle Finanze quella della minoranza è un'evidente strumentalizzazione su dichiarazioni al contrario equilibrate e ragionevoli, fatte da chi sta lavorando per risanare il sistema: “Quando si affrontano temi complessi e delicati come quelli che riguardano il sistema finanziario – ha rimarcato Celli - è necessario veicolare le informazioni nel modo più corretto e opportuno, per evitare l'effetto panico nei cittadini”.