Logo San Marino RTV

Interparlamentare: a Bali l'intervento di Venturini

1 mag 2007
E’ il Presidente della delegazione sammarinese all’Interparlamentare a prendere la parola ai lavori di Bali sul tema del riscaldamento del pianeta, 10 anni dopo Kyoto: “Una delle sfide più grandi per l’umanità, quella del cambiamento climatico - dice Venturini - causato con certezza anche dalla attività umana. Primi responsabili i Governi, chiamati a compiere rapidi progressi in materia di tutela ambientale e sviluppo sostenibile. Anche a San Marino - ha detto Venturini - il progresso ha modificato ambiente e paesaggio ed è solo attraverso l’adesione a strumenti come la convenzione ONU contro la desertificazione, la convenzione internazionale sulle biodiversità e l’adozione di norme adeguate che si contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente”. Da Venturini l’auspicio di giungere ad un accordo su un sistema globale per limitare le emissioni inquinanti.
Al lavoro a Bali anche la Commissione per lo sviluppo sostenibile, dove è intervenuto Gian Franco Terenzi sul tema della “Creazione di opportunità e sicurezza del lavoro nell’era della globalizzazione”, soffermandosi sul contributo delle piccole e medie imprese all’innovazione, all’occupazione produttiva e al lavoro autonomo.