La maggioranza vuole cambiare la legge elettorale. Tornano le 3 preferenze

10 apr 2019
La maggioranza vuole cambiare la legge elettorale. Tornano le 3 preferenze

La maggioranza propone 3 modifiche alla legge elettorale che nulla hanno a che fare con la proposta referendaria ma che domani pomeriggio saranno comunque sul Tavolo istituzionale convocato a Palazzo Pubblico. Il progetto di legge firmato dai tre capigruppo di Adesso.sm prevede di allargare le incompatibilità per i membri del Consiglio adeguandole alle unioni civili. Si propone anche di alzare la soglia di sbarramento al 4% per ridurre la frammentazione politica ma, soprattutto, si introducono 3 preferenze per garantire – si legge – maggiore libertà di scelta al cittadino elettore. Ricordiamo che la preferenza unica è stata decisa da una consultazione referendaria che si è celebrata 3 anni fa.