Logo San Marino RTV

La manovra economica in Congresso

29 ago 2010
San Marino - La manovra economica in CongressoLa manovra economica in Congresso
La manovra economica in Congresso
Una sperimentazione che potrebbe divenire prassi, per consentire alle segreterie di programmare l’attività settimanale già da lunedì. Sul documento economico c’è stato il confronto all’ interno dei diversi partiti dopo la consegna delle proposte da parte del segretario Valentini. Il prossimo esecutivo dovrà fare una sintesi delle posizioni e decidere i primi interventi. Il responsabile alle finanze vuole raggiungere l’obiettivo del contenimento della spesa e l’ aumento delle entrate. Ben vengano le critiche ma accompagnate dalle proposte. Sulla manovra pesa infatti la posizione degli Europopolari, che hanno già criticato una manovra che si basa sull’inasprimento delle tasse senza prospettive di sviluppo. coerenti con quanto la maggioranza deciderà, ma decisi a portare le loro posizioni nelle sedi istituzionali. In Congresso ci sarà anche il riferimento del segretario agli Esteri sull’incontro con il ministro italiano Frattini e le diverse missioni estive. L’esecutivo dovrà valutare le decisioni da prendere in vista dell’incontro tecnico bilaterale con l’Italia che si terrà in settembre. Ma dalla riunione di governo dovrà uscire anche la composizione della commissione di inchiesta amministrativa sulla querelle Riccio-Zechini. Tre nomi sui quali si è consumato uno scontro nel precedente Congresso. Finora sembrano confermati il Giudice Lamberto Emiliani e il capo del personale Elisa Serra.

g.b.