Logo San Marino RTV

Il Pdcs critica la maggioranza sulla legge elettorale

5 ott 2007
Pdcs
Pdcs
E’ grave la latitanza di questa maggioranza che ha voluto affrontare il tema della legge elettorale senza prendere in considerazione quanto richiesto dalla Consulta. Lo dice il Partito democratico cristiano prendendo in esame i lavori dell’organismo che rappresenta i sammarinesi residenti all’estero.
La Consulta, secondo la DC, deve continuare a coinvolgere le forze politiche nella risoluzione delle questioni che competono alla politica, prima ancora che ai tribunali. In questo senso, per la DC, è importante considerare l’assenza dei rappresentanti della comunità di New York come segnale di un disagio e di preoccupazione per il ridimensionamento del ruolo della Consulta.