Logo San Marino RTV

PDCS: festa di tessaramento al World Trade Center

19 mag 2007
PDCS
PDCS
Ieri sera la festa di tesseramento del Partito Democratico Cristiano, al World Trade Center. Un appuntamento molto partecipato. Gli organizzatori parlano di oltre 800 persone e del clima di attaccamento al partito che i partecipanti hanno voluto dimostrare in un momento in cui tutto faceva pensare il contrario. Qualcuno aveva fatto dell’ironia sulla scelta della sede mentre, sottolinea Valentini, le presenze di ieri sono state superiori a quelle dell’anno scorso. Consegnata, a Giuseppe Arzilli, una targa di riconoscimento per l’impegno profuso in seno al Consiglio d’Europa, impegno che gli è valso anche il riconoscimento del presidente dell’assemblea parlamentare di Strasburgo. Nel suo intervento il segretario del PDCS ha ricordato che la prima moralità della politica è proprio la consapevolezza dell’appartenenza ad una storia e il mettere intelligenza ed energia al servizio di una azione che possa permettere il proseguimento di questa storia. "È necessaria, ha detto, la presenza nel Paese di una forza come la DC che trae fondamento da questa realtà di popolo, da gente educata dall’esperienza cristiana che, nel fare famiglia e nel fare impresa, ha sentito e sente la necessità di cooperare per il bene comune". In questo momento di grande crisi di valori, per Valentini una proposta politica di questo tipo è essenziale. "Naturalmente, ricorda, la legge elettorale ci costringe a costruire su questa proposta le convergenze per garantire al paese la governabilità".