Logo San Marino RTV

La proposta del Cocis sul voto estero

6 dic 2003
La proposta del Cocis sul voto estero
Il comitato civico sammarinese ha illustrato ai cittadini la sua proposta di voto estero. Cioè la possibilità di far votare solo coloro, siano essi residenti all’estero, o residenti in territorio, che pur avendo la doppia cittadinanza, optino in sede di voto per quella sammarinese. 'Una forma - sostiene Maurizio Simoncini del Cocis - che mette sullo stesso piano i sammarinesi che vivono in Repubblica e quelli che vivono all’estero'. La risposta da parte della platea è stata positiva, per i rappresentanti del Cocis, il passo successivo è quello di studiare i meccanismi di funzionamento e controllo legati appunto al diritto di voto. Nella stessa serata l’associazione micologica sammarinese ha presentato due iniziative referendarie legate al territorio che riguardano le convezioni stipulate tra il Congresso di stato e i privati e le destinazioni delle proprietà dello stato. L’AMS chiede che per qualsiasi operazione ci sia la ratifica in Consiglio Grande e Generale da parte della maggioranza qualificata, cioè i due terzi. La prossima settimana la presentazione ufficiale alla Reggenza dopodiché inizierà la raccolta delle firme.