Logo San Marino RTV

Proseguono gli incontri della CSU con i lavoratori

3 ott 2003
Proseguono gli incontri della CSU con i lavoratori
Precarietà ed intercategorialità. Questi i principali temi emersi dalla 6a Assemblea CSU, svoltasi in mattinata al Teatro Nuovo di Dogana. Al centro del dibattito la necessità di un sempre maggiore confronto fra le varie categorie, con la possibilità di uno scambio di opinioni ed esperienze fra lavoratori di settori diversi. Piena condivisione inoltre del documento progettuale delle due Confederazioni sindacali, e particolare attenzione al problema della precarietà occupazionale. I lavoratori hanno ancora una volta messo l’accento sul tema centrale dell’equità fiscale, dichiarando inoltre di non accettare ulteriori attacchi ai loro diritti e i tagli allo stato sociale che da tempo vengono messi in atto. A questo proposito auspicano che il Governo recepisca le proposte complessive della CSU sul programma economico 2004, indicate nel documento “Interventi di politica economica e sociale” approvato dall’Assemblea Generale dei Quadri del 23 settembre. Le Confederazioni sindacali chiedono sostanziali modifiche alle misure delineate dal Governo ed un incontro urgente a seguito dell’approvazione, da parte del Consiglio Grande e Generale, di un’Istanza d’Arengo che prevede, tra le altre cose, l’assunzione dei frontalieri solo con contratto a tempo determinato. Si lamenta della mancata disponibilità al confronto il Segretario della CSDL Giovanni Ghiotti, che in una nota critica i silenzi del Governo. Intanto i lavoratori hanno chiesto al Sindacato di attivarsi con le necessarie iniziative di lotta in caso nessun segnale arrivi dalla controparte.