Logo San Marino RTV

Questione giustizia all'esame del Coordinamento di AP

23 dic 2005
Questione giustizia all'esame del Coordinamento di AP
I limiti del governo straordinario e i tentativi di delegittimare il tribunale. Questi in sintesi gli argomenti più importanti affrontati dal coordinamento di alleanza popolare. All’ordine del giorno c’era anche la valutazione dei lavori dell’ultimo consiglio grande e generale e il recente incontro con il nuovo partito socialista. Ap ha messo in evidenza alcune gravi incongruenze emerse in importati iniziative legislative del governo, come riforme istituzionali e legge finanziaria. 'Un governo – per il partito di opposizione – a lungo pesantemente dilaniato da molteplici contrasti interni e che negli ultimi mesi ha cercato di sopperire alla propria inconcludenza con una serie di frettolose iniziative legislative di bassa qualità e non in grado di dare risposte efficaci ai problemi del paese'. Poi la questione giustizia. Il coordinamento che ha ritenuto particolarmente gravi i tentativi, palesi e maldestri, di delegittimare il tribunale e alcuni magistrati in particolare, contravvenendo al rispetto dell’autonomia della magistratura. Per Ap un elemento fondamentale per il funzionamento di un sistema democratico moderno. Poi una valutazione dell’incontro con il Nuovo Partito Socialista, con il quale sono emerse importanti convergenze e – visto il dialogo costruttivo – auspica ulteriori occasioni di confronto. Fissati anche una ricca serie di appuntamenti in vista delle prossime elezioni.