Logo San Marino RTV

Reazioni all'articolo del San Marino Journal

11 feb 2004
Reazioni all'articolo del San Marino Journal
Le reazioni all’articolo del San Marino Journal, il periodico della comunità sammarinese di Detroit che riporta alcune dichiarazioni di Gloriana Casadei sulla Reggenza di garanzia. Sul periodico la Casadei scrive: “la consulta è stata aggredita da un membro di AP e nessuno ci ha difeso. Due cittadini che erano lì, solo con l’intenzione di difendere i diritti dei residenti all’estero sono stati accusati vergognosamente e con falsa testimonianza. Queste prosegue l’articolo, sono tutte prove che hanno voluto dimostrare a tutti i cittadini all’estero quanta garanzia offra questa nuova Reggenza. Ivan Foschi su quanto pubblicato dal San Marino Journal, interpella il Governo per sapere quali misure intende adottare per tutelare realmente la Reggenza a fronte di attacchi ingiustificati e per quale motivo non intenda rivolgersi alla magistratura. Foschi chiede inoltre di avere copia del riferimento prodotto dall’avvocatura al Congresso di Stato. La Democrazia Cristiana in un comunicato chiede ai cittadini all’estero così come a quelli all’interno, di assumere sempre più la consapevolezza dell’unicità del popolo sammarinese e della singolarità di questo stato che non può rischiare di disperdere le proprie specificità sull’altare delle divisioni, delle contrapposizioni e delle rivendicazioni emotive. Infine Alleanza Popolare sostiene che si tratta di una ulteriore conferma dell’assoluta mancanza di discernimento tra il ruolo istituzionale della Reggenza, quello del Governo e delle singole forze politiche. Il Congresso di Stato – conclude AP - dopo aver acquisito il parere dell’avvocatura ha scelto di non fare nulla per tutelare la dignità delle istituzioni.