Logo San Marino RTV

RF: critiche a Civico10 e SSD, "colossale fallimento" del "tavolone"

di Monica Fabbri
13 nov 2019
Esponenti di Repubblica Futura, foto archivio
Esponenti di Repubblica Futura, foto archivio

Il tavolo istituzionale non ha convinto fin dall'inizio Repubblica Futura che ribadisce le critiche e punta il dito contro Civico10 e SSD. “Agli elettricisti intenti a staccare la spina al Governo, abbagliati dalla prospettiva di folgoranti opportunità personali scrive - inutilmente facemmo presente che stare seduti a un tavolone infinito nel bel mezzo di una campagna elettorale, non aveva molto senso”. Nel Bilancio - approvato con soli 22 voti, nel quasi completo disinteresse di Civico 10 e in un’aula semivuota - mancano, continua RF, grandi riforme, interventi strutturali sulla spesa pubblica, sviluppo, e messa in sicurezza del sistema bancario. Sull’altare di accordi sopra e sotto il tavolone – prosegue RF - si è arrecato anche un danno di non poco conto al Tribunale. Una semplice presa d’atto si è trasformata in una questione politica della quale, come per il processo Mazzini, si occuperà il prossimo Governo. Da questo colossale fallimento – conclude la nota - nascerà comunque qualcosa: il ritorno al passato, che molti chiamano “restaurazione”, officiato dall’asse DC-RETE.