Logo San Marino RTV

San Marino: fisco e finanziaria al primo esame internazionale, con l'Fmi

19 gen 2014
San Marino: fisco e finanziaria al primo esame internazionale, con l'Fmi
San Marino: fisco e finanziaria al primo esame internazionale, con l'Fmi
Inizia a fine mese la missione degli esperti di Washington. Saranno i primi a valutare gli interventi sul fronte fiscale ed economico che la Repubblica ha messo in atto a fine anno per mantenere in equilibrio la finanza pubblica, capace finora - ha riconosciuto la delegazione Fmi - di sostenere uno Stato sociale da conservare. Nonché l’azione di sostegno per lo sviluppo del sistema bancario e finanziario. Il lavoro dell'Fmi si concentrerà fin dai primi giorni, a partire dal 29 gennaio, sulla situazione di Cassa di Risparmio negli incontri con i responsabili politici delle finanze e i vertici di Banca centrale. Con un focus particolare non solo su Carisp, ma anche su altri istituti sammarinesi. Poi gli aspetti propriamente economici con i diversi uffici della pubblica amministrazione per fare il punto sulle relazioni con l'Italia e il progresso su progetti e accordi bilaterali, nonché sull'azione di spending review per il risanamento del bilancio. Gli ultimi giorni saranno dedicati dal gruppo di esperti a tematiche come il lavoro e il turismo, con la raccolta dei dati più recenti, i piani di riforma dei diversi settori e l'impatto della black list italiana. Capitolo a parte l'Istituto di sicurezza sociale, con i conti della sanità e le politiche sociali sotto la lente del fondo. Al tavolo di Palazzo Begni siederanno, tra gli ultimi, anche le categorie economiche e sindacali.

Giovanna Bartolucci