Logo San Marino RTV

Il Segretario Berardi e la federazione balestrieri sono rientrati da Bernalda

25 ago 2011
Il Segretario Berardi e la federazione balestrieri sono rientrati da Bernalda
Il Segretario Berardi e la federazione balestrieri sono rientrati da Bernalda
Il Segretario di Stato per il Turismo, Fabio Berardi, è rientrato ieri, insieme alla Federazione Balestrieri Sammarinese, da Bernalda, Comune in Provincia di Matera, dove ha partecipato, su invito del Sindaco, Leonardo Chiaruzzi, ai festeggiamenti in onore del Santo Fondatore San Bernardino da Siena. Nell’occasione, si è svolto nel Paese il Primo Torneo di Balestra, a cui hanno preso parte i Balestrieri sammarinesi, insieme a quelli di Lucca e Massa Marittima. Un evento molto particolare, considerato che nel Sud Italia la tradizione della balestra non è particolarmente radicata. “Sono molto lieto – afferma Berardi - di aver potuto incontrare le Autorità della Provincia di Matera e dei suoi Comuni in occasione della Festa del paese. L’ospitalità squisita e generosa che mi è stata riservata è stata un segno di amicizia e di gratitudine per la disponibilità e il favore con cui, in un precedente incontro con le autorità di Bernalda avuto a Lucca, ho accolto l’ipotesi di fare un torneo di balestra nel comune materano. Si è trattata di un’occasione per allacciare o rinverdire rapporti di amicizia e collaborazione con le Autorità dei Paesi ospiti e dei Comuni della Provincia, in un clima cordiale che ha permesso di pensare a ipotesi di collaborazione in programmi, ad esempio, di promozione dei prodotti agroalimentari tipici dei rispettivi territori e di iniziative culturali. Il Comune di Bernalda si trova nell’area del Metaponto, ricco di attrattive storiche, testimonianze e reperti di quella che fu la Magna Grecia, che l’Assessore Giambattista Mazzei ha proposto di selezionare per una esposizione a San Marino”. “Sono lieto – ha detto Berardi - di aver contribuito, insieme alla Federazione Balestrieri Sammarinese, al successo della manifestazione. Sono certo che la Festa diventerà un appuntamento fisso a cui i Balestrieri Sammarinesi parteciperanno sempre con piacere, portando i colori dei nostri 9 Castelli in una terra che ci è cara per le sue attrattive e per la preferenza che da sempre i suoi abitanti accordano con entusiasmo e fedeltà nella scelta del nostro Paese quale destinazione turistica”.