Logo San Marino RTV

Si prepara il 12° Congresso della CDLS

5 mar 2004
Si prepara il 12° Congresso della CDLS
Entro la prossima settimana terminerà il ciclo delle oltre 200 assemblee coi lavoratori delle varie Federazioni, per eleggere i circa 500 delegati della Cdls chiamati a partecipare al 12° Congresso, e rinnovare così i vertici della Confederazione Democratica. Il segretario generale uscente, Marco Beccari, secondo le ultime indiscrezioni viaggia tranquillo verso la riconferma, e dal congresso non si attendono grandi rivoluzioni.
Giovedì scorso, nel frattempo, si è sciolto il consiglio confederale, con l’approvazione delle proposte di modifica dello statuto ed il via libera al bilancio 2003, chiuso in attivo.
Tra le maggiori novità, in primo piano c’è la recente legge sul finanziamento al sindacato, che con l’approvazione della normativa è divenuto volontario. Alla prossima tornata contrattuale, spetterà direttamente ai lavoratori decidere la quota da versare alle organizzazioni sindacali, che prima dell’avvento della recente legge, potevano contare sulla percentuale fissa, ed obbligatoria, dello 0,40. In più, la Cdls intende promuovere un nuovo modello di Stato sociale, nel quale i cittadini siano i veri protagonisti, riuniti in cooperative e associazioni no profit.