Logo San Marino RTV

Turchia: stasera nuove proteste contro irregolarità nel voto

18 apr 2017
Turchia: stasera nuove proteste contro irregolarità nel voto
Turchia: stasera nuove proteste contro irregolarità nel voto
Nuove proteste sono in programma questa sera in diverse città della Turchia contro l'esito del referendum di domenica sul presidenzialismo, vinto di misura dal 'sì' tra forti polemiche sulla regolarità del voto. I manifestanti si ritroveranno per il terzo giorno di fila soprattutto nei quartieri delle grandi metropoli dove il 'no' ha prevalso nettamente.
Per il premier Yildirim 'tutti i partiti devono rispettare i risultati', ma gli osservatori dell'Osce bocciano la regolarità e la deputata austriaca di origini turche Alev Korun parla di 'circa 2,5 milioni di schede sospette'. L'opposizione chiede di annullare il referendum.
Un incidente questa mattina sempre in Turchia. Sono tutti morti i 12 passeggeri dell'aereo turco della polizia precipitato “a causa delle cattive condizioni atmosferiche“. A bordo c'erano 12 persone e al momento non si hanno notizie su eventuali sopravvissuti. La Commissione elettorale è al centro di critiche e polemiche perché durante il referendum costituzionale del 16 aprile ha considerato valide anche le schede non timbrate, una scelta che per l’Osce "ha minato le garanzie contro le frodi"