Logo San Marino RTV

Il viaggio più bello

Il giro del mondo in treno

di Stefano Coveri
7 ago 2019
Il viaggio più bello

Tutti in carrozza, si parte! C’è qualcosa di misterioso e un po’ romantico nell’idea di fare il giro del mondo in treno. A differenza dell’aereo, il viaggio in treno richiede tempo e permette ai viaggiatori di gustarsi lo spostamento tanto quanto la meta. Railbookers, un’agenzia britannica specializzata in viaggi in treno, ha annunciato l’ultima avventura ferroviaria: un viaggio di 56 giorni attraverso 4 continenti, 5 parchi nazionali e oltre 20 splendide città. Il pacchetto si chiama «Around the World by Rail»  e porterà i passeggeri in luoghi iconici come la Piazza Rossa di Mosca; il Grand Canyon e il Parco nazionale di Zion negli Usa; la Grande Muraglia e l‘esercito di terracotta a Xi’an in Cina.

Le tappe: Londra, Ginevra, Roma, Venezia, Vienna, Praga, Amburgo, Copenhagen, Stoccolma, Helsinki, Mosca, Pechino, Xian, Hong Kong, Perth, Sydney, Los Angeles, Chicago, New York City.

Nel ticket sono compresi diversi giri turistici; trasferimenti in traghetto e auto; 51 pasti tra colazioni, pranzi e cene; 42 pernottamenti in hotel (gli altri sono già inclusi in treno); una notte in una tradizionale yurta in Mongolia; accessi salta-fila per musei e attrazioni. La partenza e l’arrivo sono previsti da Londra (per i viaggiatori europei) ma è possibile concordare modifiche in base alle proprie esigenze: si potrà anche salire a bordo in una delle due tappe italiane, Roma e Venezia.

Quanto costa? Il prezzo del biglietto parte da 17.400 euro a persona, ovvero circa 320 euro al giorno. Non include i 3 voli necessari per passare da Hong Kong a Perth, da Sydney a Los Angeles e da New York a Londra. «Per molti viaggiatori ci vuole una vita intera per vivere un viaggio come questo», dicono da Railbookers. Che sottolineano: «Per catturare veramente l’essenza di una destinazione e dei suoi diversi paesaggi, nulla batte il viaggio in treno». Non mi sembra neppure tanto se si pensa che si gira il mondo.....averli!

L’itinerario: come dicevamo, si parte da Londra, in Eurostar, e si procede verso sud: Francia e Italia. Poi si risale in Austria e Germania, approdando in Danimarca e Finlandia. Il viaggio continua poi verso Russia, Mongolia, Cina, Hong Kong e Australia. Una volta raggiunta Sydney ci si trasferirà a Los Angeles, da dove inizierà la traversata continentale fino a New York. Da qui, infine, si prenderà un volo per rientrare a Londra.

Bello...interessante proposta. Credo che un viaggio del genere in treno abbia anche quel sapore avventuroso che lo renda ancor più affascinate. Buon Viaggio dunque a coloro che approfitteranno della proposta. Per quanto mi riguarda, è davvero tanto tempo che non salgo su un treno, però, pensando ad una delle ultime volte, mi sono molto divertito. La destinazione era Roma ed ero in ottima compagnia. Cosìperdire.

Pace e buona vita