Logo San Marino RTV

“Un uomo solo al comando”

La sua maglia è bianco-celeste, il suo nome è Fausto Coppi.

di Mirco Zani
12 giu 2019
“Un uomo solo al comando”

Ricorre proprio in questi giorni il 70simo anniversario della Cuneo-Pinerolo del 1949, la 17ª tappa del 32° Giro d’Italia.  Il radiocronista Mario Ferretti, per esempio, aprì il suo collegamento con una frase destinata a essere ricordata a lungo e utilizzata ancora oggi nei contesti più diversi, anche fuori dal ciclismo: "Un uomo solo al comando, la sua maglia è bianco-celeste, il suo nome è Fausto Coppi" esaltando la fuga del campione che in tutto durò la bellezza di 170 km. .Ne abbiamo parlato con Andrea Schiavon inviato di Tuttosport al Giro d'Italia