Logo San Marino RTV

Coppe Europee: Aldair torna al Murata, Tasso alla Juvenes

7 lug 2008
Champions League
Champions League
Cominciamo dal Murata che ha pronta la lista dei 25 da presentare alla Uefa. La star è il brasiliano Aldair, già con i bianconeri nell’avventura dell’anno scorso. Pochi ritocchi alla squadra Campione di San Marino, il tecnico Massimo Agostini punta sul gruppo e 4 ulteriori innesti. Si tratta del difensore Bollini proveniente dal Tre Fiori, l’attaccante Casadei dal Tre Penne, il centravanti Cesarini dal Rio Salso e il centrocampista ex San Vito, Pari: Rastelli, Molinari, Carlini i tre under del vivaio.
Il Murata affronterà gli svedesi del Goteborg, nome storico del calcio scandinavo. La partita di andata in casa martedì 15 luglio alle 20.30 allo stadio di Serravalle.
Problemi più che altro logistici per la Juvenes/Dogana che ha scoperto solo ieri sera di dover affrontare il viaggio a Tel Aviv in occasione dell’andata il 17 luglio e non il 31. La Uefa infatti, in ottemperanza alla norma che vieta la disputa di due partite sullo stesso campo in meno di 48 ore, ha disposto l’inversione. Un provvedimento d’ufficio già comunicato in sede di sorteggio, ma non ai dirigenti sammarinesi, che una volta conosciuto il responso delle urne avevano già lasciato l’assemblea.
La squadra di Manca si prepara in fretta e furia al viaggio in Israele e come da regolamento ha depositato la lista dei convocati: è Renzo Tasso ex Rimini e Bellaria ad impreziosire la rosa. Perrotta, De Luigi oltre ai giovani Colombini, Cervellini e Gobbi, le novità.