Logo San Marino RTV

Eletto il nuovo CE della Stampa Sportiva Europea

10 mag 2017
Giacomo Santi, Charles Camenzuli e Luca Pelliccioni
Giacomo Santi, Charles Camenzuli e Luca Pelliccioni
È stato rinnovato a Seoul – capitale della Corea del Sud – il Comitato Esecutivo dell'AIPS Europa, valido per il quadriennio 2017-2021: il nuovo presidente è il maltese Charles Camenzuli (eletto per acclamazione all'unanimità), che prende il posto dell'uscente Yoannis Daras - candidato per il Comitato Esecutivo di AIPS.

Come il presidente, anche il Segretario Generale e il Tesoriere, rispettivamente il serbo Predrag Milinkovic ed il turco Murat Agca, sono stati eletti per acclamazione dalle 33 Associazioni nazionali aventi diritto e presenti a Seoul, tra cui anche l'Associazione Sammarinese Stampa Sportiva, rappresentata in Corea del Sud dal Segretario Generale Luca Pelliccioni e dall'associato Giacomo Santi.

Per gli altri candidati ai restati posti nel CE, invece, si è proceduto con la votazione formale per stabilire i nove posti a fronte degli undici candidati. Tra gli eletti anche l'italiano Gianfranco Coppola, vice caporedattore Rai nella sede di Napoli e membro USSI, al secondo mandato consecutivo.

Questi i nuovi membri per il quadriennio 2017-2021: Charles Camenzuli (Presidente); Pedrag Milinkovic (Segretario Generale); Murat Agca (Tesoriere); Lev Rossoshik (33 voti), Marynina (32), Triantafyllou (31), Coppola (30), Szollosi (30), Schuen (29), Gavrilidies (25), Ventouillac (25), Graur (23). Non rientrano nel CE di AIPS Europe: Ismaylov (20) e Volubuieva (19).

L'Assemblea della Associazioni nazionali della stampa sportiva hanno accolto favorevolmente la proposta di Charles Camenzuli di eleggere Ioannis Daras e Gunter Pfeistlinger quali presidente e membro onorario di AIPS Europe.

La prima uscita ufficiale del neo presidente Camenzuli sarà a San Marino, in occasione della prossima edizione dei Giochi dei Piccoli Stati. Il collega maltese è l'unico giornalista sportivo ad aver seguito in loco tutte le edizioni della Piccola Olimpiade.