Logo San Marino RTV

Futsal: è il giorno di San Marino-Cipro

20 gen 2011
L'avventura nelle qualificazioni agli Europei non è iniziata nel migliore dei modi per la Nazionale Sammarinese. Il problema con i bagagli ha imposto un cambiamento a tutto il programma della squadra. Saltato l'allentamento sul parquet del Pirkkahalli di Tampere, i biancoazzurri si sono comunque subito calati nell'impegno internazionale. Per favorire un migliore approccio alla partita il commissario tecnico Luciano Mularoni ha visionato un filmato su una delle ultime amichevoli disputate, per preparare sul piano tattico la sfida contro Cipro. La Nazionale del Titano è una squadra che può contare sull'esperienza di alcuni giocatori e sulle ottime qualità di altri. Alla vigilia della partenza per la Finlandia l'ultimo dubbio era quello che riguardava il portiere. Al posto di Claudio Guerra è stato convocato Fabrizio Amati. Il quintetto di partenza non dovrebbe subire grandi modifiche rispetto alle ultime uscite. Con Pelliccioni tra i pali, i giocatori di movimento certi di scendere in campo dal primo minuto sono Gasperoni e Michelotti. Resterà comunque fondamentale il contributo di tutti contro un avversario considerato da molti come il candidato numero uno per conquistare il primo posto e la qualificazione nel girone E. Per questo sarà anche importante l'esperienza di alcuni giocatori come Capicchioni, Gerloni, Marco Mularoni e Luca Della Balda, grandi trascinatori di questa squadra che al debutto in una competizione così importante non vuole certo sfigurare. Nel video l'intervista a Luca Della Balda

l'inviato Elia Gorini