Logo San Marino RTV

Ginnastica ritmica: soddisfazioni senza fine per la Mya Gym ai nazionali UISP

6 giu 2017
Ginnastica ritmica: soddisfazioni senza fine per la Mya Gym ai nazionali UISP
Domenica 4 giungo è terminata la prima parte dei nazionali UISP a Jesi, in questa settimana sono continuate le soddisfazioni della Mya Gym con le sue ginnaste di 1° e 2° categoria in gara tutti i giorni.
Lunedì 29 Maggio sono scese in pedana le agoniste, Camilla Borgagni, Giada Cavalli e Claudia Foschi guidate dall’allenatrice Serena Sergiani. Numerose le atlete in gara, nell'esercizio alla palla Claudia Foschi e Giada Cavalli hanno effettuato una buona esecuzione, raggiungendo rispettivamente il 13° e il 10° posto in classifica. In seguito Camilla Borgagni al cerchio si è piazzata in 11° posizione, ma è stata con l’esercizio alla fune che è riuscita a dimostrare il meglio di sé salendo sul 3° gradino del podio.
Martedì 30 Maggio tra le numerose formazioni in pedana della cat.AB Allieve, la Mya Gym ha schierato la squadra formata da Camilla Borgagni, Giada Cavalli, Aurora Celeste e Annagiulia Gobbi guidata dalla tecnica Luna Casadei. L'alto livello della gara non ha intimorito le nostre atlete, che a parte qualche piccolo errore commesso, sono riuscite ad ottenere il 17° posto in classifica,.
Mercoledì 31 Maggio nella 2° cat. Esordienti anno 2007 ha fatto il suo esordio in un Campionato Nazionale la piccola Aurora Celeste, la classifica era determinata dalla somma del punteggio di un esercizio al corpo libero e uno alla palla: la ginnasta, a parte qualche incertezza ha lavorato molto bene, conquistando il 12° posto. Nel pomeriggio, nella 1° cat. Esordienti anno 2008/2009, hanno gareggiato le ginnaste, Nicole Giusti alla palla e Asia Mularoni al corpo libero.
Asia e Nicole si sono dovute confrontare con ginnaste rivali di buon livello e hanno svolto una bellissima gara, che ha permesso loro di raggiungere rispettivamente l’8° e la 12° posizione in Classifica Nazionale.
Giovedì 1 Giugno per la 1° Categoria Senior anno 2000, la veterana Brigitte Bovelacci è entrata in pedana concentrata eseguendo un ottimo esercizio al cerchio. Brigitte, diretta in gara dall’allenatrice Elisa Cavalli, ha ben conquistato la giuria guadagnandosi una meritatissima medaglia di bronzo.
Sabato 3 Giugno è scesa in pedana nella cat. H la formazione ai cerchi composta da Brigitte Bovelacci, Lucia Casali e Lucrezia Piergiovanni, guidata dalla tecnica Sara Sergiani; qualche errore di troppo ha penalizzato lo splendido esercizio delle nostre ragazze che comunque si piazzano al 12° posto assoluto.
Domenica 4 Giugno è stata l’ultima giornata di gara e ultime atlete Mya Gym in pedana, è stato il momento delle Junior anno 2002 con gli esercizi individuali, Lucrezia Piergiovanni ,si è esibita prima alla palla e poi alle clavette con punteggio cumulativo dove ha dovuto affrontare molte ginnaste rivali ed ha conquistato un meritatissimo 15° posto
Anche Lucia Falcone ha eseguito un esercizio alle clavette e forse a causa dell'emozione ha commesso qualche errore di troppo, ma si è riscattata con la palla, dove ha dato il meglio di sé per conquistare un 20° posto in classifica.
Serena Sergiani, Luna Casadei, Elisa Cavalli e Sara Sergiani e tutte le altre allenatrici rimaste a casa si dichiarano molto soddisfatte per l’impegno, il lavoro svolto e la crescita dimostrata da queste giovani ginnaste.
Nel fine settimana hanno gareggiato anche le Junior Elettra Massini e Anna Tamagnini nella XVIIa edizione del torneo internazionale “Chodov Cup 2017”, convocate dalla Federazione Sammarinese Ginnastica; al torneo erano presenti atlete di altissimo livello Russe, Israeliane, Ucraine, Polacche, Austriache oltre a quelle di casa della Repubblica Ceca, le agoniste Elettra e Anna senza lasciarsi intimorire dalle qualità delle avversarie, hanno dimostrato grinta e determinazione con esercizi puliti, precisi e eleganti, confermando i continui e costanti progressi. Hanno svolto 3 esercizi a testa, con clavette, cerchio e palla per ottenere un punteggio cumulativo che ha permesso ad Elettra di piazzarsi al 10° posto ed Anna al 17° posto della classifica finale.
Altri impegni aspettano le atlete i prossimi giorni iniziando dal prossimo fine settimana dove gareggeranno 7 atlete convocate dalla FSG al Campionato Nazionale AICS a Pesaro e negli stessi giorni le piccole atlete a nome della società Mya Gym scenderanno in pedana a Senigallia per l’ultima parte dei nazionali UISP; il 14 Giugno la società e tutte le atlete danno appuntamento alle 20:00 al Multieventi Sport Domus per il tradizionale saggio estivo di fine corso, non mancate!

Comunicato stampa