Logo San Marino RTV

La Gulf ritrova il primato solitario

19 feb 2006
La Gulf ritrova il primato solitario
E’ ripartito il treno della Gulf. I sammarinesi sfruttano l’abbrivio degli ultimi due set contro l’Angelo Costa Ravenna e confermano la loro crescita passando sul parquet della Querzoli Forlì. La vittoria per 3 a 0 diventa ancor più importante perché Cesenatico le prende proprio dall’Angelo Costa e riconsegna il primato solitario al sestetto di Della Balda. Ieri ha funzionato tutto nel trenino biancazzurro, la Gulf è stata brava soprattutto a mettere pressione ai ragazzini terribili di Forlì tenendoli fuori dalla partita nei momenti decisivi. La stessa concentrazione e determinazione serviranno anche nel prossimo impegno casalingo. Davanti ci sarà la Smurfit Ondulato che vorrà subito dimenticare il brutto KO interno dell’ultimo turno.
Dopo due sconfitte consecutive è riscossa anche per la Asca Web Sat. Davanti c’era un avversario quadrato, quel Volley Cesena vicino alle posizioni nobili della classifica e alla ricerca del colpaccio sul parquet di Serravalle. E’ stato bravo il sestetto di Rocca, bravo a reagire dopo un primo set perso male che poteva far riaffiorare le insicurezze di Forlì. Le biancazzurre, già dal secondo parziale si aggrappano a battuta e ricezione, annichilendo le avversarie che non riescono più ad attaccare con efficacia. 25-12, 25-14, 25-20 questi i punteggi dei successivi tre set vinti dalle biancazzurre. Il collettivo come sempre protagonista, ma citazione di merito per Parenti e la giovanissima Montironi che firma la regia con l’esperienza della veterana. Una bella iniezione di fiducia per la Asca Web che in classifica è sempre lì ad un solo punto dalla lepre San Giovanni. Ora il derby infuocato sul parquet di Bellaria.