Logo San Marino RTV

Il San Marino penultimo in classifica, ma non dispera

14 mag 2007
Calcio
Calcio
Finisce nel migliore dei modi la peggiore stagione da quando il San Marino è tornato tra i professionisti.
Mai la società del Titano ha chiuso un campionato con soli 32 punti in classifica, equivalente di 18 sconfitte di cui 8 in casa, 8 pareggi e 8 vittorie.
Finisce nel migliore dei modi: alzi la mano chi non avrebbe voluto incontrare il Martina Franca ai play out. Unica squadra con la quale i Titani hanno trionfato sia all’andata che al ritorno.
Significativa l’arringa di Walter Nicoletti nel dopo gara. Il tecnico conosce perfettamente i limiti caratteriali di una squadra che ha fallito tutti gli esami di maturità, dunque sarebbe deleterio stappare lo champagne per l’abbinamento play out: porterebbe dritti dritti in C2 . “Via dalla testa - ha detto il tecnico - il doppio confronto di campionato: l’1 a 2 dell’andata, di D’Angelo e Ligori i gol, e il 2 a 0 del 29 aprile scorso, le firme di Buda e Abate”. Va ricordata la sfortuna che attanagliò Cardascio e i compagni che centrarono due pali.