Logo San Marino RTV

Schladming: oro alla Maze, la Vonn fuori un anno dopo una rovinosa caduta

6 feb 2013
Schladming: la reazione di Tina Maze alla caduta di Vonn
Schladming: la reazione di Tina Maze alla caduta di Vonn
Si sono aperti ieri i Mondiali di Sci alpino a Schladming con il Super G femminile. Non sono mancate le sorprese, vincitrice a parte. La leader di Coppa del Mondo Tina Maze si è infatti aggiudicata la prima medaglia d'oro della rassegna iridata in Austria.
Alle sua spalle la svizzera Lara Gut e la statunitense Julia Mancuso. Quest'ultima precede di appena 5 centesimi Sofia Goggia – 20 anni – esordiente in azzurro. Brutte notizie invece per Lindsey Vonn. Dopo una brutta caduta dopo un salto scoordinato, ha riscontrata la rottura dei legamenti del ginocchio oltre a vari traumi ed escoriazioni su tutto il corpo: per la numero uno statunitense si prospetta un anno di stop.
Oggi in pista gli uomini: alle 11.00 il Super G maschile, con l'azzurro Innerhofer a difendere il titolo conquistato a Garmish due anni fa.

Luca Pelliccioni

La caduta di Lindsey Vonn