Logo San Marino RTV

Tra novità e conferme, a Pietracuta la presentazione ufficiale del San Marino calcio

21 lug 2007
Calcio
Calcio
Innanzitutto le novità, e sono 3. La prima è che il San Marino calcio ha un nuovo attaccante, lo conferma il Presidente onorario, Germano De Biagi, che però attende lunedì per l’ufficializzazione. La seconda è che la società ha un nuovo Vicepresidente, si chiama Franco Castellucci e siederà nel nuovo consiglio direttivo a fianco di De Biagi, De Luigi e Toccaceli. Infine, il centrocampista che vestirà i colori biancazzurri: è Luigi Grassi, classe 1983, 7 anni di militanza nel Castelnuovo, 8 reti lo scorso anno. E’ il classico giocatore imprevedibile, insomma, quello che sicuramente divertirà i tifosi con giocate ad alto contenuto tecnico.
Lo staff del San Marino è attraversato da un imperativo: rinnovare. E’ questa la parola d’ordine con la quale ci si appresta a vivere un nuovo campionato, dopo le delusioni della scorsa stagione. In totale saranno 10 i volti nuovi che si aggiungono ai soliti noti, gli applauditissimi Berardi e Di Maio rispettivamente in biancazzurro per la sesta e la quarta stagione. Nell’ottica del rinnovamento, senza perdere di la continuità, va visto il ritorno di Mirco Taccola, come pure i rientri alla base di Corradi e Meloni, due giocatori probabilmente sottovalutati in passato.
C’è poi chi resta in attesa di conoscere il proprio destino professionale, Villa assente alla presentazione, Tedoldi e Faieta. Qualcosa si sta muovendo, questione di ore.
Poi c’è il capitolo degli obiettivi: nessuno si sbilancia, tutti abbottonatissimi ma consapevoli che quella che sta nascendo è una creatura che ha i presupposti per fare bene. D’obbligo pensare ai play off, e l’auspicio è arrivarci regalando al pubblico un ottimo spettacolo di calcio. Ma il sogno è e rimane, ovviamente, la promozione sul campo.