FA Cup: il Manchester City passa il turno e vola in semifinale. Eliminato lo United

17 mar 2019
FA Cup: Il Manchester City passa il turno e vola in semifinale. Eliminato lo United - Due delle 4 inglesi qualificate ai quarti di Champions impegnate nei quarti di FA Cup.
Due delle 4 inglesi qualificate ai quarti di Champions impegnate nei quarti di FA Cup. Sempre acceso il luna park di Pep Guardiola. Il Manchester City sembrava orientato a salutare per concentrarsi solo sulla Premier e sulla Champions ed invece resta aperta la caccia al triplete ancora alla portata.

Swansea in vantaggio al minuto 19 con Grimes che trasforma il calcio di rigore. Ederson spiazzato. Lo Swansea gioca molto bene nei primi 45 e il secondo goal per costruzione è un gioiello: tre passaggi di prima James; Dyer, per il destro a giro di Celina. Poco prima della mezz'ora sembrava notte fonda per il City. La ripresa è un autentico assalto del city ma almeno inizialmente il muro dello Swansea sembrava tenere. Il goal che riapre tutto ha origine da una mischia, la sfera arriva a Bernardo Silva che con un esterno sinistro di rara bellezza. Adesso il City a testa bassa . Lo statunitense Carter atterra Sterling calcio di rigore. Il Kun Aguero sul palo, poi schiena del portiere svedese Nordfeldt e pareggio City. Si tratta di partita secca con il pareggio si andrebbe ai supplementari, ma il City in questo momento è una macchina perfetta, almeno davanti, Bernardo Silva in mezzo, il Kun si abbassa e in tuffo realizza il goal della qualificazione in semifinale. Per il Manchester City è tutto ancora possibile.

Non si può certo dire la stessa cosa per lo United che dopo la qualificazione a sorpresa in Champions ai danni del Paris Saint-Germain, viene eliminato in FA Cup dal Wolverhampton. Raul Jimenez risolve in mischia portando in vantaggio il Wolverhampton a 20 dalla fine. Statica la difesa dello United non riesce a pulire il pallone dalla propria area di rigore e viene punita. Il raddoppio 5 minuti dopo su classica azione di contropiede. Di forza va via il portoghese Diogo Jota che regge l'urto poi lascia partire un sinistro che piega le mani a Romero. A tempo abbondantemente scaduto il goal di Rashford che vale solo per le statistiche. Manchester United eliminato.

L.G