Logo San Marino RTV

San Paolo campione, il Tigre non si presenta in finale

13 dic 2012
San Paolo campione, il Tigre non si presenta in finale
Una competizione giovane, attiva da 11 anni. La Copa Sudamericana, la seconda competizione continentale dell'America del Sud, può già vantare il primo incredibile scandalo, e proprio all'atto finale.
A giocarsi il corrispettivo dell'Europa League c'erano il San Paolo e Tigre. Dopo il primo tempo, più nulla. I padroni di casa brasiliani, dopo lo 0-0 ottenuto in Argentina, conducevano 2-0 al termine della prima frazione grazie ai gol di Lucas e Osvaldo.
Ma, come detto, il Tigre non è più uscito dagli spogliatoi. "Ci hanno aggredito e minacciato con una pistola" denunciano gli argentini, a cui fanno eco gli agenti della Policia Militar: "Hanno iniziato loro a provocare". Che poi chissà quali provocazioni da parte di un giocatore sudato e in tenuta da gara potrebbero giustificare l'estrazione di un'arma da fuoco. Ma questo è tanto: San Paolo campione perchè il Tigre non si è presentato. Fanno festa i brasiliani, senza rendersi conto che il biglietto da visita per Mondiali e Olimpiadi, adesso, è decisamente macchiato.

Luca Pelliccioni