Logo San Marino RTV

Coppa Titano: tutte in campo per gli ottavi di finale, tranne il Tre Fiori

I campioni in carica usufruiscono di un bye e partiranno dai quarti di finale, le altre 14 squadre in campo per gli ottavi di finale. Sfide di andata e ritorno, occhio a Murata-Tre Penne. In campo anche Folgore e La Fiorita contro Faetano e Pennarossa.

di Alessandro Ciacci
25 ott 2019
Coppa Titano: tutte in campo per gli ottavi di finale, tranne il Tre Fiori
Coppa Titano: tutte in campo per gli ottavi di finale, tranne il Tre Fiori

Nel weekend parte il trofeo più antico del calcio sammarinese, inizia la Coppa Titano sulla scia del rinnovamento portato già lo scorso anno. Nessun girone, solo un tabellone con sfide di andata e ritorno e che comincerà dagli ottavi di finale. L'unica squadra sicura di andare al turno successivo è il Tre Fiori campione in carica: i gialloblu di Fiorentino usufruiscono di un bye e attendono il prossimo avversario che uscirà dai 180' – o qualcosa in più, in caso di supplementari e rigori – di Domagnano-Fiorentino. Sempre dalla domenica di Coppa arriva l'ottavo più interessante del lotto, il derby del castello di Città tra Murata e Tre Penne che è anche la sfida tra due delle squadre più in forma del momento così come il Cailungo, impegnato al “Federico Crescentini” di Fiorentino contro la Virtus.

24 ore prima scendono in campo altre due teste di serie: la Folgore di Omar Lepri che se la vedrà con il Faetano e La Fiorita di Juri Tamburini, di scena all'Acquaviva Stadium contro il Pennarossa del grande ex Adolfo Hirsch. Montegiardino che dovrà rinunciare al suo bomber Fabrizio Castellazzi, out per la rottura del crociato del ginocchio destro e costretto ad intervento chirurgico. Semifinalista lo scorso anno e 11 volte vincitrice della competizione (record in Coppa Titano) , vuole partire con il piede giusto anche la rinnovatissima Libertas nella doppia sfida alla Juvenes/Dogana, una delle 3 formazioni ancora a quota 0 punti in campionato. L'altra – assieme al Fiorentino – è il Cosmos, pronto al riscatto contro il San Giovanni.


Questi gli ottavi di finale di Coppa Titano (andata 26-27 ottobre, ritorno 9-10 novembre):

Folgore - Faetano
Juvenes/Dogana - Libertas
San Giovanni - Cosmos
Pennarossa - La Fiorita
Domagnano - Fiorentino
Virtus - Cailungo
Murata - Tre Penne