Logo San Marino RTV

eSports: San Marino si prepara per il ritorno

Lunedì in programma il girone di ritorno delle qualificazioni eSports ad Euro2020. Per la Nazionale biancazzurra, oltre a Giuseppe Taddei e Andrea Solito, sarà presente anche la riserva Alexandro Burgagni.

di Alessandro Ciacci
29 mar 2020

Tre punti al giro di boa ma nulla è perduto. La Nazionale eSports di San Marino si prepara ad affrontare il girone di ritorno delle Qualificazioni ad Euro 2020 sul videogame di casa Konami “eFootball PES 2020”. Come sempre, saranno i due player Giuseppe Taddei e Andrea Solito a rappresentare i colori biancazzurri. Per questi ultimi incontri, però, anche una new entry: Alexandro Burgagni, inserito nel team come riserva, dovrà giocare almeno uno dei 10 match in programma lunedì.

Cinque doppi incontri per San Marino contro Olanda, Svezia, Danimarca, Malta ed Irlanda. Al momento sono gli Orange al comando con 15 punti frutto di 5 successi su 5. I Titani sono al penultimo posto, dietro Malta e davanti all'Irlanda grazie soprattutto alla prima storica vittoria ottenuta da Solito nella partita di andata. L'obiettivo sarà cercare di conquistare qualche punto in più, magari anche con Svezia e Danimarca che si sono dimostrati forti ma non imbattibili. E proprio le due nazionali collegate dal ponte di Øresund saranno punto di inizio e fine: alle 17 si parte con la Svezia, alle 21 si chiude con la Danimarca. Le partite saranno visibili in diretta – o in differita – sulla piattaforma di Twitch.