Logo San Marino RTV

Faetano, Cioffi: "Tutte le squadre fanno dei sacrifici, non possono comandare solo tre/quattro di queste"

Il tecnico del Faetano vuole ripartire e concludere il campionato, se ci saranno le possibilità. I gialloblu - primi nel Q2 - sarebbero accoppiati alla Folgore nei play-off.

di Alessandro Ciacci
5 giu 2020
Faetano, Cioffi: "Tutte le squadre fanno dei sacrifici, non possono comandare solo tre/quattro di queste"
Faetano, Cioffi: "Tutte le squadre fanno dei sacrifici, non possono comandare solo tre/quattro di queste"

Le dichiarazioni di Renato Cioffi non sono mai banali. Il tecnico del Faetano, arrivato nel campionato sammarinese dopo l'esperienza in C a Rimini, ha risollevato una squadra in grande difficoltà e non ha trovato problemi nel Q2, anche grazie ad un organico di assoluto livello ed allestito nel mercato di riparazione. Primo posto e conseguente accesso ai play-off assicurato: l'eventuale ripresa del campionato vedrebbe i gialloblu affrontare la Folgore agli ottavi di finale. Cioffi spera di esserci e non le manda certamente a dire ad alcune società.

Tra addii e riconferme, a San Marino si pensa già al futuro e alla prossima stagione. Cioffi - in questo momento – è concentrato solamente sul presente.

Nel servizio l'intervista a Renato Cioffi, allenatore Faetano.