Logo San Marino RTV

Futsal, si comincia: San Marino sfida l'Albania

31 gen 2019
San MarinoFutsal, si comincia: San Marino sfida l'Albania
Futsal, si comincia: San Marino sfida l'Albania - Alle 17:30 si gioca la sfida inaugurale del Gruppo C. Nel servizio l'intervista al CT della nazional...
Né dal basso, né dall’alto, il Preliminary Round mondiale di San Marino parte dall'avversaria che, per ranking, sta a mezza via. Cosa che comunque non ridimensiona il valore dell’Albania, cliente oggettivamente molto pericoloso. E curioso, visto che gli aquilotti di Tirana si sono appollaiati sul loggione per osservare, in barba alle regole, il finale del primo allenamento biancazzurro alla Jane Sandanski Arena.

Se le casacche arancioni non dicono il falso, il quintetto di partenza di Osimani dovrebbe essere un mix tra Fiorentino (Protti, Belloni e Busignani) e Rimini (Gasperoni e Moretti). Il parquet suggerisce anche il rischio forfait di Casadei, che a causa di alcuni problemi alla schiena si è limitato alla fisioterapia per tutta la seduta. Colombini, altro acciaccato della vigilia, si è invece allenato regolarmente. Così come Michelotti, che deve però smaltire un piccolo attacco influenzale. Due centrali su tre non al top dunque: non proprio una gioia se di fronte c’è una delle favorite per il passaggio del turno, che nel precedente più recente – qualificazioni europee del 2013 – si è imposta 11-0.
Al di là di quell'incrocio però il termine di paragone di Osimani resta l’ultimo torneo disputato dai suoi, quello in Galles nel 2017.

Dall'inviato a Skopje,
Riccardo Marchetti


Nel servizio l'intervista al CT della nazionale sammarinese di futsal, Roberto Osimani.