Logo San Marino RTV

Il derby dice Juvenes/Dogana

La squadra di Mancini supera nettamente il Cosmos e si qualifica per i play-off scudetto

4 apr 2019
Juvenes Dogana - CosmosIl derby dice Juvenes/Dogana
Il derby dice Juvenes/Dogana

Tutto secondo pronostico nello spareggio play-off che vale i quarti di finale del campionato sammarinese. La Juvenes/Dogana si dimostra squadra solida ed efficace e nel primo tempo non c'è partita.

Al minuto diciannove, Sorrentino fa le prove generali del gol ma trova solo l'esterno della rete. Il gol che sblocca la partita arriva qualche minuto dopo ed è un autentico capolavoro dell'attaccante della Juvenes/Dogana. Controllo e destro sotto l' incrocio dei pali e per Gregori non c'è nulla da fare. Dopo lo svantaggio, ti aspetti la reazione del Cosmos ed invece l'occasione del raddoppio capita sui piedi di Gasperoni che da ottima posizione non trova la porta avversaria. Il primo tempo si chiude con una trattenuta su Sorrentino, i giocatori di Mancini chiedono il rigore, per il direttore di gara è solo punizione dal limite. Non cambia il copione della ripresa, più Juvenes che Cosmos anche se la conclusione di D'Elia è debole e facile preda di Gregori. Una manciata di minuti e la Juvenes/Dogana ipoteca lo spareggio. Sul cross di Mantovani arriva la deviazione di Alex Cavalli per la più classica delle autoreti. Sotto di due gol, la formazione di Ivo Crescentini ha un impennata d'orgoglio e al primo tentativo trova la via del gol. Caminero anticipa l'uscita di Manzaroli e riapre la sfida. Un illusione che dura però meno di un quarto d'ora. La difesa giallo-verde si dimentica Lorenzo Gasperoni che in diagonale firma il 3 a 1. Il derby dice Juvenes/Dogana meritatamente ai play-off dove affronterà i campioni in carica della Fiorita.