Logo San Marino RTV

La prossima settimana tornano le gare ufficiali per le nazionali del Titano

di Elia Gorini
27 ago 2020

L'under 21 di Fabrizio Costantini sarà la prima nazionale a scendere in campo per la ripresa delle partite internazionali. Doppio impegno per i biancoazzurri che sfideranno prima la Repubblica Ceca, mercoledì 2 settembre, poi la Grecia, domenica 6 settembre. Un doppio impegno che si incastra con quello della Maggiore, trasferta a Gibilterra per la prima di Nations League. La fase di avvicinamento dell'under 21 passa per gli ultimi importanti allenamenti in vista del ritorno in campo. Fase che si apre questa sera sera al San Marino Stadium. 24 i calciatori convocati da Costantini, dei quali solo otto nati prima del 2000. Conferma di un gruppo giovane tra i giovani.

A poche centinaia di metri, si allenerà anche la nazionale di Franco Varrella. Un doppio impegno internazionale anche per la squadra che debutterà nella seconda edizione della Nations League. Il prossimo 5 settembre, con diretta su San Marino RTV, la sfida a Gibilterra, poi l'impegno in casa contro il Liechtenstein tre giorni più tardi, gara casalinga che San Marino RTV potrà trasmettere in via del tutto eccezionale vista l'impossibilità dei tifosi di viverla allo Stadium. Sono 24 i giocatori per il CT in vista delle due sfide. In attesa del fischio ufficiale, intanto un appuntamento da non perdere su RTV Sport canale 93 del digitale terrestre.