Logo San Marino RTV

Mercedes, il futuro è Hamilton

28 set 2012
Mercedes, il futuro è HamiltonMercedes, il futuro è Hamilton
Mercedes, il futuro è Hamilton - La Mercedes ha deciso: il futuro è Hamilton. Voluto fortemente se è vero, come riporta il Daily Mail...
La Mercedes ha deciso: il futuro è Hamilton. Voluto fortemente se è vero, come riporta il Daily Mail, che le parti hanno sottoscritto un contratto per complessivi 75 milioni di euro in tre stagioni. Salta ufficialmente il tappo ed esplode il mercato piloti. Intanto il passaggio di Hamilton alla Mercedes significa la fine della seconda carriera di Michael Schumacher. La prima da campionissimo, la secondo appunto da pilota normale. Normalmente sostituito perché a 300 all’ora non ci sono sentimenti e nemmeno curricula da esibire. Quando il piede inciampa troppo spesso sul freno, è già cambiata la moda. La McLaren perde Hamilton e lo sapeva. Altrimenti non ci avrebbe messo solo 3 ore ad annunciare il sostituto, ufficialmente individuato in Sergio Perez. Quel Perez che pareva destinato ad ereditare la seduta si Felipe Massa sulla seconda Ferrari. A Maranello adesso prende corpo un’ipotesi che fino a due giorni fa sembrava, come dicono i bookmakers, quotata vicino allo zero. La conferma stessa del brasiliano sulla quale avrebbe speso parole importanti Fernando Alonso. All’uomo che spinge una Ferrari non sempre velocissima oltre i propri limiti oggettivi, un regalino, Montezemolo, lo deve pur fare.

Roberto Chiesa