Logo San Marino RTV

Motocross: sempre più leader Tony Cairoli

Il pilota italiano centra la doppietta anche in Olanda e allunga in classifica davanti a Tim Gajser

di Elia Gorini
2 apr 2019
La vittoria di CairoliMotocross: sempre più leader Tony Cairoli
Motocross: sempre più leader Tony Cairoli

E' un mondiale motocross nel segno di Tony Cairoli. Il pilota italiano non sbaglia in Olanda dove centra l'ennesima vittoria di Gran Premio. Il nove volte campione del mondo ha vinto già cinque delle 6 gare disputate tra Argentina, Regno Unito e Olanda. In classifica generale il pilota della KTM guida con 147 punti davanti a Tim Gajser. Il pilota sloveno è secondo con 22 punti di ritardo. Terzo posto per Desalle, con 103 punti. Avvio di stagione da incorniciare per Cairoli.

In Olanda è un splendida doppietta. In gara1 il pilota siciliano è stato superato da Max Anstie. Il pilota britannico ha guidato la race, per poi cadere, lasciando via libera a Cairoli. L'italiano precede così Desalle e Paulin. Gajser solo settimo dopo una caduta. In gara2 Tony Cairoli è partito bene, ipotecando la vittoria. Tim Gajser ha tentato di rimanere attaccato alla KTM dell'italiano, ma non ha mai portato un serio attacco al leader della classifica mondiale. Vittoria di gara2, che completa così un grandissimo week end per Cairoli che dopo il miglior tempo nelle qualifiche centra anche la doppietta in gara. Sul podio finale con Cairoli anche Desalle e Gajser. Prossimo impegno del mondiale motocross in Italia per il Gran Premio del Trentino a Pietramurata il 7 aprile.