Logo San Marino RTV

MXGP: a Mantova vincono Prado e Febvre

E' sempre Tim Gajser il leader del Mondiale Motocross dopo il GP di Mantova. Lo sloveno conserva 5 punti di vantaggio su Tony Cairoli.

di Alessandro Ciacci
1 ott 2020
MXGP: a Mantova vincono Prado e Febvre

Il Mondiale Motocross rimane sempre più incerto e nemmeno il secondo dei 3 round in programma a Mantova riesce a decretare un vero e proprio padrone in testa alla classifica della MXGP. Davanti a tutti c'è ancora Tim Gajser con 352 punti, solo 5 in più di Tony Cairoli. Il siciliano conquista due buoni quarti posti e non perde e non guadagna sul pilota sloveno. Le due manche, invece, vedono altrettanti vincitori. In gara-1 l'outsider è lo spagnolo Jorge Prado che, con la sua KTM, trionfa davanti allo svizzero Jeremy Seewer e al francese Romain Febvre. Qua – come detto – Cairoli è ai piedi del podio, proprio davanti a Tim Gajser quinto.

In gara-2 il 9 volte campione del mondo conferma la posizione ma Gajser chiude terzo e recupera i punti persi in precedenza. Il successo va, invece, a Romain Febvre che domina e si prende la scena sul circuito lombardo. Sul pilota della Kawasaki pesano, però, i due “0” fatti segnare nei primi due round del Mondiale in Gran Bretagna e in Olanda che lo hanno allontanato, in maniera forse definitiva, alla corsa per il titolo iridato. Sul podio, assieme a Febvre, ci sono il connazionale Gautier Paulin e appunto Gajser. La carovana del motocross ora non si sposta da Mantova, nel fine settimana il programma la terza ed ultima prova valida per il Gran Premio d'Europa.