Logo San Marino RTV

San Marino Rtv ringrazia l'Ambasciatore Cerboni

29 ago 2020
Il Dg Carlo Romeo e l'ambasciatore Guido Cerboni durante la visita a RTV del Sottosegretario Merlo
Il Dg Carlo Romeo e l'ambasciatore Guido Cerboni durante la visita a RTV del Sottosegretario Merlo

"S. E. L'Ambasciatore Cerboni - ha dichiarato il Dg Carlo Romeo - è stato ed è un carissimo amico oltre che un attento e prezioso diplomatico, in un periodo certamente complesso per San Marino e per i suoi rapporti con l'Italia, con in più un recente contesto stravolto da una pandemia, ancora tutt'altro che risolta. Desidero esprimere a S.E. Cerboni dunque il mio ringraziamento per l'impegno e la vicinanza di questi anni, anche a nome di tutto il personale della Radiotelevisione di Stato sammarinese, realtà che è frutto della strettissima collaborazione italo-sammarinese fra Eras e RAI, in cui operano professionisti sammarinesi e italiani, fianco a fianco, dall'inizio di un percorso voluto e immaginato da Sergio Zavoli. S. E. Cerboni, così come lo era stata S.E. Bregato che lo ha preceduto, ha sempre colto e compreso la complessità di una realtà radiotelevisiva quale quella sammarinese. Il costante monitoraggio della fondamentale vicenda della ridistribuzione delle frequenze radiotelevisive che San Marino e Italia devono condividere, secondo le disposizioni internazionali, ma anche il recente riconoscimento che ha ritenuto di proporre al Capo dello Stato italiano nei confronti di due personaggi storici di Rtv in quanto tali, quali sono Sonia Tura e Sergio Barducci, rappresentano solo alcuni dei segnali concreti di questa attenzione. Grazie da parte di tutti noi di Rtv, carissimo Guido, a te e a Caterina, per questi anni di amicizia e di attenzione, con tutti i nostri migliori auguri per nuovi giorni felici e sereni".