Logo San Marino RTV

Terremoto: 30 milioni dal fondo di solidarietà Ue

1 dic 2016
Terremoto: 30 milioni dal fondo di solidarietà Ue
Terremoto: 30 milioni dal fondo di solidarietà Ue - La Commissione Europea eroga 30 milioni di euro di aiuti all'Italia per la ricostruzione post terrem...
La Commissione Europea eroga 30 milioni di euro di aiuti all'Italia per la ricostruzione post terremoto. E' una prima tranche. Il resto arriverà quando verrà completata la valutazione dei danni dell'ultima scossa.


“Abbiamo già lanciato la procedura per assegnare un anticipo di 30 milioni di euro, che è il massimo consentito dal regolamento. Questo anticipo sarà già disponibile la settimana prossima e consentirà di sostenere gli interventi più urgenti”: così Corina Cretu, Commissaria Ue per la politica regionale, di fronte al Parlamento Europeo. I 30 milioni arriveranno dal cosiddetto “Fsue” e cioè il fondo di solidarietà dell'Unione, a titolo di anticipo. Dallo stesso fondo arriveranno altri finanziamenti una volta che le autorità italiane avranno completato la conta dei danni, anche per l'ultima forte scossa del 30 ottobre. Ma la Commisione Ue si spinge oltre proponendo di finanziare totalmente la ricostruzione, attingendo dal “Fesr” il fondo europeo di sviluppo regionale. La proposta dovrà essere approvata dal Parlamento Europeo e dal Consiglio e parte dei finanziamenti Ue, in ogni caso, verranno destinati alla ricostruzione, a Norcia, della Cattedrale di San Benedetto, patrono d'Europa.

l.s.