Logo San Marino RTV

Comunicato del Prof. Guido Guidi

12 nov 2019
Comunicato del Prof. Guido Guidi

Con Decreto dei Commissari della Legge Laura Di Bona e Antonella Volpinari, in data 28 ottobre 2019 il Prof. Guido Guidi è stato ammesso ad agire come parte civile nell’ambito nel procedimento penale n. 633/2018, che vede indagata la Dott.ssa Valeria Pierfelici, ex dirigente del Tribunale di San Marino, per calunnia (art. 357 c.p.), diffamazione (art. 183 c.p.), omissione d’atti d’ufficio (art. 378 c.p.), a causa di comportamenti da essa tenuti e affermazioni rese in autorevoli sedi, contro di lui, in occasione della richiesta proroga biennale dell’incarico di magistrato d’appello. . Il Prof. Guidi ne è venuto a conoscenza nei giorni scorsi, quando è stato ascoltato negli uffici del Tribunale per prestare giuramento per calunnia nei confronti della stessa Pierfelici. L’ex magistrato d’appello ha preso atto dello scorporo della propria denuncia dalle posizioni incrociate che vedono coinvolti altri magistrati. Ha confermato le proprie accuse contro l’ex dirigente del Tribunale ed ha prospettato ulteriori ipotesi di reato. Nell’occasione il Prof. Guidi ha depositato documenti e ne ha chiesto l’acquisizione di ulteriori. Ha sollecitato l’approfondimento di alcune circostanze utili ad inquadrare l’intero operato della persona indagata. Ha richiesto la sollecita definizione delle indagini, sul presupposto che tutti i fatti contestati sono ampiamente conosciuti, sia ai membri della Commissione Giustizia che ai membri del Consiglio Giudiziario Plenario e sono asseverati da indiscutibile, certificata, documentazione ufficiale, già in possesso degli Uffici delle Istituzioni sammarinesi.

Prof. Avv. Giacomo Nicolucci