Logo San Marino RTV

Ente Cassa di Faetano accoglie 160 nuovi Soci tra cui tanti giovani

La base sociale si allarga arrivando a 480 membri, espressione delle diverse anime della comunità sammarinese

3 ago 2020
Ente Cassa di Faetano accoglie 160 nuovi Soci tra cui tanti giovani

Un'iniziativa che ha riscosso un grande interesse tra i sammarinesi ed i residenti. La campagna per l'allargamento della base sociale dell'Ente Cassa di Faetano si è conclusa con la nomina di 160 nuovi Soci, accolti ufficialmente nell’Assemblea ECF del 19 luglio scorso. Un numero importante, che porta la compagine sociale a 480 membri, espressione della stima che la comunità sammarinese nutre per questa importante istituzione, continuità storica dei valori e degli ideali della Cassa Rurale di Faetano. L’Ente Cassa di Faetano nasce infatti nel 2001 quando l'Assemblea dei Soci della Banca di San Marino S.c.r.l. (Società cooperativa a responsabilità limitata) conferisce l’attività bancaria alla nuova Banca di San Marino Spa (Società per Azioni); la cooperativa viene contestualmente trasformata in Ente Morale, assumendo la denominazione di Ente della Cassa di Faetano. L'Ente diviene così azionista di maggioranza di Bsm ed assume le caratteristiche proprie di una Fondazione: non ha fini di lucro, persegue scopi di utilità sociale, in particolare nei settori della cultura, dell'arte, dell'istruzione, dello sport, dello sviluppo economico, della sanità e della ricerca scientifica. Sono state 189 le candidature avanzate dalle più diverse fasce della popolazione sammarinese: artigiani e studenti, imprenditori ed esponenti del sociale, azionisti e correntisti di Banca di San Marino, persone legate da anni di appartenenza alla storia delle Cassa Rurale e giovani interessati all’attività dell’Ente sul territorio. Proprio dai giovani è giunta una gradita sorpresa: sono state infatti oltre 50 le domande di aspiranti Soci sotto i 40 anni, e di questi 25 da ragazzi under 30. Alcune candidature sono arrivate da ragazzi sotto i 20 anni. Insieme a quello dei giovani, un altro motivo di orgoglio è la significativa e crescente presenza femminile all'interno dell'Ente che conta ad oggi 64 donne. Afferma il Presidente ECF Giuseppe Guidi: “Siamo davvero soddisfatti di poter ampliare la base sociale dell’Ente con l'ingresso di così tanti nuovi Soci. Ancor più siamo soddisfatti per l'ingresso di tanti giovani che certamente porteranno un contributo preziosissimo di idee e vitalità alla nostra istituzione. Siamo fieri del fatto che ora la nostra compagine sociale sia divenuta ancora più rappresentativa della società sammarinese e sia arricchita di nuove forze che ci permetteranno di affrontare al meglio le sfide presenti e future.” Infine nelle parole del Presidente un cenno sul centenario: “Il 20 dicembre del 2020 Ente Cassa di Faetano e Banca di San Marino celebreranno il centenario della fondazione della Cassa Rurale di Faetano. Intendiamo vivere questa ricorrenza come un'occasione per festeggiare una storia importante - fatta di donne e uomini che hanno avviato questa coraggiosa iniziativa in un periodo segnato da bisogno e povertà -, con lo sguardo puntato ai prossimi cento anni!”