Logo San Marino RTV

Rete: domani la serata per spiegare cosa è accaduto nell'ultimo Consiglio

29 feb 2016
Rete: domani la serata per spiegare cosa è accaduto nell'ultimo Consiglio
Voglia di sapere cosa è successo nell’ultimo Consiglio?
Rifiuti, sanità e l’assordante bocciatura da parte dell’intera aula del “pacchetto anticorruzione” presentato da RETE sono solo alcuni dei temi trattati nell’ultima sessione.
Ti aspettiamo martedì 1 marzo alle ore 21.00 alla sede di RETE (via A. di Riccio, 2 - Fiorina), in occasione del consueto incontro post consigliare.
Durante la serata approfondiremo i temi trattati in Consiglio ma non solo. Parleremo fuori dai denti di “Ammucchiate, strategie e vecchi burattinai” e racconteremo di come, al di là degli appelli all’apertura e alle sollecitazioni al confronto su temi e sui programmi dei nuovi contenitori politici, paradossalmente non ci sia la volontà da parte dell’aula di trattare quegli argomenti che sarebbero centrali per ripristinare fiducia tra la politica e il paese e ripartire su una base non compromessa col passato.
Che si abbia qualcosa o qualcuno da proteggere, o che si persegua la logica delle alleanze precotte, la logica di burattini e burattinai è la solita di sempre: evitare di prendere posizione e trovare ogni giustificazione per non affrontare i temi basilari per un vero cambiamento, come il conflitto di interesse in aula, come la condanna sociale delle prassi che arrecano danno allo Stato, o la necessità di indagare i vertici della PA che hanno usato e usano il proprio ruolo in modo infedele e a scapito della collettività. Nel frattempo si gioca alle nomine da piazzare per preparare il terreno degli accordi.
Per approfondire le dinamiche consiliari, per avere una chiave di lettura diversa che aiuti a squarciare il velo e gli interessi dalla propaganda elettorale in atto, niente è meglio del confronto diretto con chi, avendo le mani libere e senza compromessi, vive in aula gli interessi trasversali tra maggioranza e opposizione.
Ti aspettiamo!

Movimento RETE