Logo San Marino RTV

Bcsm: Vivoli e Giannini assolti in appello

16 mar 2018
Bcsm: Vivoli e Giannini assoltiBcsm: Vivoli e Giannini assolti in appello
Bcsm: Vivoli e Giannini assolti in appello - Mancata segnalazione ad Aif da parte degli ex vertici di Banca Centrale. Assolti in appello l’ex Dg...
Mancata segnalazione ad Aif da parte degli ex vertici di Banca Centrale. Assolti in appello l’ex Dg di BCSM Mario Giannini e l’ex responsabile di Vigilanza Andrea Vivoli, entrambi condannati nel maggio del 2016 a 3 mesi ed 1 anno di interdizione per la mancata segnalazione ad Aif per la vicenda dell’ungherese Matrai e dell’ipotesi di trasferimento, poi non avvenuta, di 6 miliardi da Banca del Giappone ad Asset con il tramite di Banca Centrale. Secondo la sentenza d’appello ‘il fatto non sussiste’.
Presente in Aula Andrea Vivoli, che ha parlato ‘di grande sollievo e di avere avuto fiducia fino all’ultimo nella giustizia’.
"Questa persona e la sua famiglia hanno sofferto un’accusa ingiusta - aggiunge il suo avvocato Gian Nicola Berti - credo stia ora all’ informazione dei galantuomini restituire dignità e rispetto a questa persona. Peraltro i fatti di questi ultimi tempi mi hanno portato più volte a pensare quanto sarebbe stata utile la sua professionalità in BCSM negli ultimi tempi".

Sentiamo Andrea Vivoli e Gianna Burgagni, avvocato di Mario Giannini

File allegati