Logo San Marino RTV

Due denunce nelle “retrovie” del weekend della “Molo Street Parade”, a Villa Verucchio e Sant’Arcangelo

3 lug 2018
Cc Novafeltria
Cc Novafeltria
Il servizio di “saldatura” fra il mare e la Valmarecchia, voluto dal comando provinciale dei Cc Rimini si è concluso ieri. I militari della Compagnia di Novafeltria hanno avuto l’ordine di “blindare”, in particolare, Santarcangelo e Villa Verucchio per prevenire furti e reati predatori e vegliare sull’afflusso e deflusso dalle retrovie della Molo Street Parade.

L’operazione “saldatura” del mare con la Valmarecchia, diretta sul campo dal Capitano Silvia Guerrini, ha visto l’impiego di oltre 15 pattuglie delle Compagnie di Novafeltria e Rimini: sono state identificate, nel weekend, 283 persone, controllati 103 veicoli e denunciati due uomini. Il primo all'alba di domenica, lungo la SP 14 “Sant’Arcangiolese” è un ragazzo 17enne in motocicletta, aveva 2 involucri di marijuana ed un trincia-tabacco. In contemporanea lungo la sp258 “Marecchiese” in località Pietracuta del Comune di San Leo, è stato denunciato S.F. 50enne, albanese domiciliato a Prato, perché alla guida della sua autovettura, risultava privo di documenti.