Logo San Marino RTV

Riciclaggio Italia-San Marino: sequestro di cinque milioni a un commercialista sammarinese

27 gen 2019
Tribunale di Rimini
Tribunale di Rimini
Il sostituto procuratore di Rimini Luca Bertuzzi ha disposto un nuovo sequestro di cinque milioni di euro ad un commercialista sammarinese. Un primo provvedimento era già stato emesso dal gip, ma era stato annullato per un vizio procedurale. Lo riporta Il Resto del Carlino.

Il "sequestro bis" è stato disposto nell'ambito dell'operazione "Easy Bridge", che ha portato alla luce un meccanismo di riciclaggio fra Italia e San Marino finalizzato a sostituire denaro contante con assegni emessi da persone, molto probabilmente inconsapevoli.

Il meccanismo prevedeva lo smistamento di denaro di provenienza illecita in oltre duemila assegni fra più persone. Oltre al commercialista erano state indagate altre tre persone.