Logo San Marino RTV

Evento Faro e De Andrè: l'estate riminese nel segno della cultura e musica

20 lug 2018
La conferenza stampa dell'eventoEvento Faro e De Andrè: l'estate riminese nel segno della cultura e musica
Evento Faro e De Andrè: l'estate riminese nel segno della cultura e musica - Partecipare gratuitamente a visite guidate, degustazioni, laboratori, show cooking, per conoscere i...
Partecipare gratuitamente a visite guidate, degustazioni, laboratori, show cooking, per conoscere i prodotti e la cultura legati al Mare Adriatico. È quello che sarà possibile fare al Festival del Mare, la rassegna itinerante che si sviluppa tra Goro e Cattolica, alla scoperta delle marinerie.
Per la tappa riminese, è stato presentato l'"Evento Faro", uno dei 9 appuntamenti del Festival. Visite guidate ed esperienze che anticiperanno la 12esima edizione della Festa De Borg.
Faro partirà da lunedì con il documentario Lampedusa Italia del registra Marco Bertozzi nel Chiostro della Chiesa di San Giuliano per continuare prima che arrivi l'alba del giorno dopo per la visita al grande mercato del pesce. Ma tra gli appuntamenti anche un'uscita in mare, il 25 agosto per scoprire i dettagli del luogo di lavoro dei pescatori.
E verrà fatto con i protagonisti della festa: i pescatori.

E dai pescatori riminesi al Pescatore di Faber.
La città dedicherà una intera giornata, sabato, per celebrare Fabrizio De Andrè in occasione del quarantennale dell'uscita del disco "Rimini".
La giornata inizia al Cinema Fulgor nel pomeriggio con la presentazione del libro "Lui, io, noi". Tra gli autori anche la moglie Dori Ghezzi, presente in sala.
A seguire la presentazione dell'edizione speciale del brano, curata e ideata dalla casa Editrice Interno4 in collaborazione con Sony Music.
In serata più di quaranta musicisti per far risuonare dal vivo l'intera scaletta di "Rimini".

Nel video le interviste a Stefano Tonini, Presidente della Società de' Borg e Massimo Roccaforte, Associazione Interno4.

Silvia Sacchi